Sanità: chiusura ortopedia Lanusei conseguenza di una precedente assenza di programmazione

Assessore Sanita' Mario Nieddu

Cagliari, 15 Magg 2019 – “La chiusura del reparto di Ortopedia dell’ospedale di Lanusei è la conseguenza di una carenza di personale medico dovuta all’assenza, da tempo, di programmazione nella formazione di specialisti e di una politica sanitaria che negli ultimi cinque anni non è stata capace di dare risposte, catapultando il sistema regionale dell’isola nell’emergenza”.

Lo afferma in una nota l’assessore della Sanità, Mario Nieddu, risponde alle dichiarazioni del consigliere regionale, Salvatore Corrias. “Mi chiedo se il consigliere Corrias, nel denunciare l’inaccettabile depauperamento del sistema sanitario regionale, si riferisca proprio agli effetti della riforma varata dalla precedente giunta, che ha completamente scollegato la testa del sistema sanitario dai territori e dai loro problemi.

Siamo al lavoro dal primo minuto e con tutte le energie disponibili – conclude Nieddu – per invertire il declino che ha portato il sistema regionale a registrare numerosi record negativi a livello nazionale. Sull’Ortopedia di Lanusei ci stiamo confrontando con Ats e tutti gli organi preposti per trovare una soluzione d’emergenza”. Com

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com