Questura di Oristano – Concorso “PretenDiamo legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa”. Premiazione.

ingresso palazzo prefettura e questura oristano

Oristano, 15 Magg 2019 – Questa mattina, alla presenza del Questore, con la partecipazione del Sindaco di Milis, il Prof. Sergio Vacca e del Prof. Salvatore Melis dell’Ufficio Scolastico Regionale, ambito di Oristano, si è svolta la cerimonia di premiazione della Seconda edizione del concorso “PretenDiamo la legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa”, per la promozione della cultura della legalità e il rispetto delle regole.

Il Progetto era rivolto agli alunni della scuola primaria, a tema: “Con le regole si vive meglio insieme” e agli alunni della scuola secondaria di primo e secondo grado, a tema: “Impara a fare le scelte giuste… puoi cambiare il mondo”.

Sono risultate vincitrici l’Istituto Comprensivo di Simaxis-Villaurbana, scuola primaria classe 3° di Simaxis e l’Istituto Comprensivo di San Vero Milis scuola secondaria di primo grado Terza F di Milis.

Su finanziamento della Fondazione di Sardegna, sono stati corrisposti premi in diverse migliaia di euro sia alle scuole vincitrici che quelle che classificatosi nei primi posti, premiando quindi anche l’Istituto Comprensivo di Santu Lussurgiu scuola primaria classe 5° di Santu Lussurgiu, l’Istituto Suore Missionarie del Sacro Costato scuola primaria M.T. Quaranta classe 3° di Oristano, l’Istituto Suore Missionarie del Sacro Costato scuola primaria M.T. Quaranta classe 2° di Oristano e l’Istituto Comprensivo di Simaxis-Villaurbana, scuola primaria classe 1° di Simaxis in totale di 6.

Nel corso dell’evento gli alunni delle classi vincitrici, accompagnati dai rispettivi docenti, hanno ricevuto un simbolico assegno a ricordo del premio e successivamente hanno assistito ad una esibizione dei Cinofili della Polizia di Stato di Abbasanta nonché visitato e provato alcune apparecchiature delle auto e delle moto stradali e d’acqua del locale U.P.G.S.P. Com

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com