Ruba in un bar di Budoni un cellulare di ultima generazione e poi lo regala alla moglie: denunciato dai carabinieri della Stazione del paese per furto aggravato

Pattuglia cc della Stazione di Budoni

Budoni (Nu), 20 Apr 2019 – I Carabinieri di Budoni a conclusioni di una veloce indagine, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, un 51enne di Olbia, ritenuto responsabile del furto di uno smartphone di ultima generazione.

Nello scorso mese di gennaio, i militari della Stazione cc hanno ricevuto una denuncia da parte di un budonese il quale aveva riferito che mentre si trovava all’interno del bar dell’area di servizio sulla strada statale 131 dnc all’altezza del paese costiero, si era dimenticato per pochi minuti il suo cellulare sul bancone dove stava facendo colazione.

Il ladro, all’interno dell’esercizio commerciale, aveva adocchiato il dispositivo sul bancone e approfittando che il proprietario si era allontanato, si è impossessato dello smartphone spegnendolo e mettendolo in tasca dei pantaloni.

Le immediate indagini avviate dagli investigatori dell’Arma hanno consentito di risalire all’identità dell’autore del furto del cellulare, che nel frattempo, forse per farla contenta, lo aveva donato alla moglie, affinché potesse utilizzarlo.

Effettuata una perquisizione nella sua abitazione, i Carabinieri della Stazione di Olbia sono riusciti a recuperare il telefono, che è stato quindi sequestrato e consegnato ai colleghi di Budoni, che potranno quindi finalmente restituirlo al proprietario.

Per l’uomo è scattata una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Nuoro e dovrà adesso rispondere ai magistrati del reato di furto aggravato.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com