Carabinieri Stazione Tertenia e Cacciatori di Sardegna trovano nelle campagne del paese materiale esplosivo.

Tertenia caserma

Tertenia (Nu), 17 Apr 2019 – Una miccia detonante e circa 80 grammi di polvere esplosiva, un sacchetto di bossoli per arma da sparo, sono stati ritrovati dai carabinieri della Stazione di Tertenia, in collaborazione con i Carabinieri lo Squadrone Eliportato Cacciatori Sardegna.

In questi mesi, il personale dell’Arma sta effettuando accurate perquisizioni negli ovili dell’Ogliastra alla ricerca di stupefacenti, armi ed esplosivi.

Ultimo ritrovamento nella giornata del 13 aprile scorso quando è scattato il blitz dei militari in un casolare poco distante da Tertenia dove, vista la vasta area da perquisire, è stato necessario l’intervento di diversi Carabinieri, con l’ausilio del Nucleo Cinofili addestrato per la ricerca di materiale esplodente.

I bossoli e la polvere esplodente, la miccia detonante, potenzialmente utile per assemblare un ordigno esplosivo, erano avvolte in buste di cellophane e ben nascoste, ma a facile portata di mano di chi conosceva il loro nascondiglio.

Sul posto si sono immediatamente recati gli artificieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori dei carabinieri che, hanno messo in sicurezza la zona, hanno rimosso e poi fatto esplodere il materiale rinvenuto.

Continueranno i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Nuoro con un’azione sempre più attenta al fine di garantire adeguati livelli di sicurezza, non solo percepita, ma anche effettiva e aderente ai bisogni del territorio, a tutela della cittadinanza.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com