Giovane marocchino con precedenti penali arrestato dagli agenti di una Volante per furto aggravato

Volante Seat Leon

Cagliari, 20 Mar 2019 – Gli agenti della Squadra Volanti della Questura di Cagliari hanno arrestato ieri pomeriggio Ben Cheikh Abdeljalal, di 37nanni, marocchino, con precedenti di polizia, per il reato di furto aggravato.

L’equipaggio di una Volante, impegnato nei servizi di controllo del territorio, è intervenuto in Via Dante perché all’interno dell’esercizio commerciale O.V.S. il personale della sicurezza aveva fermato un uomo che aveva asportato della merce.

All’interno del negozio i poliziotti hanno contattato il responsabile che ha riferito quanto successo nel reparto abbigliamento uomo quando un cliente, dopo aver preso diversi capi di abbigliamento, biancheria intima e scarpe, si è recato all’interno di camerino per poi uscire solo con un giubbotto che teneva tra le mani.

Dal controllo all’interno del camerino nel pavimento sono stati trovati le etichette ed i codici spezzati.

L’uomo dopo aver continuato a passeggiare tra i vari reparti con andatura svelta ha guadagnato l’uscita ma, superato il varco antitaccheggio, è stato bloccato dal personale della sicurezza.

Quindi i poliziotti dopo aver identificato l’uomo, nato in Marocco ma residente a Selargius, con precedenti penali per reati contro il patrimonio e stupefacenti, hanno accertato che era stata rubata merce (berretti, scarpe t-schirt, pantalone ed intimo) per circa 290€, che in sede di denuncia è stata riconsegnata al titolare.

Il Ben Cheikh è stato dunque dichiarato arrestato per furto aggravato e questa mattina è previsto il processo con rito per direttissima.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com