Esporlatu. Pigliaru: “solidarietà a sindaco e condanna atto intimidatorio.

Presidente Pigliaru a convegno su autonomia

Cagliari, 10 Dic 2018 – “L’attentato subìto dal Sindaco di Esporlatu è un gesto che offende i valori di democratica e civile convivenza che sono il fondamento della vita di ogni comunità”. Sono le parole del presidente della Regione Francesco Pigliaru, che esprime la più ferma condanna per l’atto intimidatorio e manifesta, a nome di tutta la Giunta, la solidarietà a Francesco Giuseppe Furriolu e agli amministratori di Esporlatu, ribadendo il pieno appoggio a quanti, pur tra problemi e difficoltà, portano avanti la loro azione amministrativa nell’esclusivo interesse dei cittadini. “L’investimento sulla rete di videosorveglianza e l’estensione del progetto a tutti i Comuni della Sardegna è un contributo importante sul fronte della dissuasione”, prosegue Francesco Pigliaru, ricordando che anche Esporlatu, nella seconda fase dell’intervento, ha presentato la richiesta.

“Ma non solo. Siamo profondamente convinti che la vera prevenzione si faccia attraverso istruzione e cultura – ha sottolineato -, strumenti essenziali per il futuro dei nostri giovani ma anche argine fondamentale a fenomeni di malessere e criminalità. Per questo abbiamo investito tanto in Iscol@ e proprio qui, a Bono, con uno stanziamento di 4 milioni e 400 mila euro, nascerà nel 2020 una nuova scuola che sarà un punto di riferimento del territorio, un presidio non solo di cultura ma anche di civiltà e legalità. Vuol dire che noi abbiamo fatto e continuiamo a fare la nostra parte – evidenzia – ma lo Stato deve fare la sua, smettendo di arretrare pericolosamente dai nostri territori e, anzi, rinforzando una presenza istituzionale tanto più necessaria e urgente quanto più le azioni contro gli amministratori si susseguono con frequenza. L’accordo per la promozione della sicurezza integrata che abbiamo stretto con il ministro Minniti e nel quale si sono andati ad inserire i singoli Patti territoriali per noi è tuttora valido. Abbiamo chiesto più volte al ministro Salvini il rispetto degli impegni assunti dal suo ministero – conclude Francesco Pigliaru -, la Sardegna si aspetta che siano confermati e attuati”.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com