Due pregiudicati cagliaritani nuovamente in manette con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari.

auto polizia notte

Cagliari, 11 Ott 2018 – Gli Agenti della Squadra Volanti della Questura di Cagliari hanno arrestato in due distinti interventi Sandro Zucca, di 44 anni e Edmondo Argiolas, di 45, entrambi cagliaritani e pregiudicati responsabili di evasione.

Il primo episodio si è verificato nella mattina di ieri quando un equipaggio di una Volante, nel transitare in Via Serbariu hanno notato due persone, subito riconosciute dai poliziotti per i loro trascorsi giudiziari, che alla vista degli uomini in divisa hanno aumentato l’andatura. Ma subito dopo i due sono stati fermati ed indentificati e dai primi accertamenti è emerso che Zucca era sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari con alcune prescrizioni che prevedevano poter uscire dall’abitazione in determinate fasce orarie per provvedere alle proprie esigenze di vita ma al momento del controllo doveva essere in casa. Dopo essere stato accompagnato negli uffici per procedere alla verifica degli atti è stato arrestato e condotto in Tribunale dove, al termine del processo con rito per direttissima, è stato riaccompagnato presso la propria abitazione dove sconterà le condanne in regime di arresti domiciliari.

Invece questa notte, si è verificato un analogo episodio. Un equipaggio della Squadra Volanti nel transitare nella Via Seruci ha notato Argiolas, soggetto riconosciuto dagli operatori non solo per i suoi precedenti di polizia ma perché lo scorso 2 ottobre era stato emesso dalla Corte D’Appello di Cagliari un provvedimento di rintraccio per l’esecuzione di un ordine di cattura, a seguito dell’allottamento dello stesso dalla comunità dove stava scontando la detenzione domiciliare. Quindi è stato fermato e poi accompagnato in Questura dove al termine degli atti è stato portato e rinchiuso presso la casa circondariale di Uta a disposizione dell’A.G.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com