Gdf Cagliari: controlli sulla spesa sanitaria e scoperti 4 soggetti che hanno indebitamente usufruito dell’esenzione del ticket.

gdf_2

Cagliari, 16 Mag 2018 – Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, i militari della Guardia di Finanza del Gruppo di Cagliari, della Tenenza di Sanluri e di quella di Muravera, hanno individuato 4 soggetti che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario.

Nelle circostanze in questione, le azione dei finanzieri sono state orientate alla verifica della sussistenza dei requisiti previsti per l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario, controllando la corrispondenza tra quanto dichiarato con autocertificazione riguardo la consistenza reddituale e quanto censito dalle banche dati in uso al corpo.

Le attività ispettive hanno permesso di accertare che tutti i soggetti controllati versavano in una situazione economica non rientrante nei parametri per cui è prevista la concessione del beneficio pubblico: nello specifico il reddito del nucleo familiare avrebbe di fatto reso non accoglibile la loro domanda in quanto superava i limiti previsti.

Nello specifico, i finanzieri del gruppo di Cagliari hanno rilevato che un soggetto residente in città avrebbe usufruito, indebitamente, di una esenzione pari a €.442,75. Invece a Serrenti e Villama, i militari della Tenenza di Sanluri hanno constatato che due soggetti avevano indebitamente usufruito delle esenzioni del ticket rispettivamente per € 889,41 e per € 937,26. Infine a Villaputzu, le Fiamme Gialle di Muravera hanno accertato una indebita esenzione per il ticket pari a € 197,84.

I soggetti controllati sono stati segnalati alla locale Autorità Giudiziaria e destinatari di sanzioni amministrative pari, nel massimo, al triplo del beneficio conseguito.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com