Un uomo di 59 anni di Pabillonis tenta il suicidio riempiendo la casa di gas: salvato dai carabinieri della Stazione del paese.

compagnia carabinieri villacidro

Villacidro, 19 Nov 2017 – Alle ore 11.30 circa di oggi, a Pabillonis, via Cagliari, i Carabinieri della Stazione del paese sono intervenuti nell’abitazione di un 59enne del luogo, dove era stato segnalato un tentativo di suicidio.

I militari, giunti sul posto, hanno subito sentito un forte odore di gas e dopo aver proceduto allo sgombero dello stabile, sono entrati nell’appartamento dove hanno provveduto a chiudere una bombola del gas, a spegnere una stufa elettrica e ad arieggiare i locali.

Immediatamente dopo hanno soccorso l’uomo che era ormai privo di sensi.

Sul luogo del tentato suicidio sono poi intervenuti i Vigili del Fuoco di Sanluri che hanno proceduto alla bonifica degli ambienti e il personale del 118 che ha trasportato l’uomo, che non versa in pericolo di vita, presso l’ospedale di San Gavino Monreale.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com