Notificati cinque ordinanze di custodia cautelare per i reati di ricettazione, spaccio di droga, peculato, assenteismo ed estorsione.

auto carabinieri sassari

Sassari, 12 Ago 2017 – Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Sassari stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Sassari, su richiesta della Procura, che ha coordinato le indagini, nei confronti di 5 indagati, responsabili a vario titolo ed in concorso di ricettazione di oggetti di valore e di spaccio di stupefacenti rubati dall’Ufficio Corpi di Reato del Tribunale di Sassari, peculato, assenteismo, estorsione ed altri reati.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di un incontro con la stampa che si terrà alle ore 10.30 odierne presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Sassari.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com