Due giovani nigeriani arrestati nella zona Marina di Cagliari dai carabinieri per tentata rapina.

carabinieri cagliari in fasi arresto ennesimi nigeriani dediti solo a delinquere

Cagliari, 12 Ago 2017 – Ieri sera, intorno alle ore 21:30, i carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari, durante l’ordinario servizio di perlustrazione nel centro di Cagliari, hanno arrestato due nigeriani, Sunday Adam Kevin Mohammed 32 anni e Wahab Abum 24 anni, entrambi privi permesso soggiorno, per tentata rapina ai danni dei proprietari pakistani di un negozio di alimentari sito nel quartiere “marina”.

Poco prima infatti, i due extracomunitari si erano presentati presso il negozio e qui sotto la minaccia di uno stiletto metallico, hanno intimato ai gestori di dare loro birre e soldi, ma i pakistani si sono rifiutati ed hanno subito il 112 che ha fatto intervenire sul posto una pattuglia dell’Arma.

Quindi i militari una volta sentite le vittime della tentata rapina, hanno avviato le ricerche e da lì a poco hanno rintracciato i nigeriani, nei pressi della vicina Piazza Sant’Eulalia, poi fermati e dichiarati in arresto. In seguito, ultimate le formalità di legge in caserma sono stati accompagnati e rinchiusi presso la casa circondariale di Uta.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com