Pregiudicato arrestato dai carabinieri per detenzione di arma clandestina

pistola sequestrata cc di compagna quartu

Selargius (Cagliari), 30 Gen 2016 – Ieri, i carabinieri della Stazione di Selargius, sono intervenuti nella via Cernaia, presso l’abitazione di Andrea Sanna, di 42 anni, di Cagliari, disoccupato e con precedenti penali, dove la suocera di quest’ultimo aveva richiesto il loro intervento, in quanto fatta oggetto insieme alla figlia di atteggiamenti violenti da parte dell’uomo.

Il pregiudicato, come ha visto i militari è fuggito da casa sua rendendosi irreperibile. Quindi gli uomini dell’Arma hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione, (a tutela di cui erano installate anche delle telecamere di video sorveglianza) e trovano una pistola beretta cal. 9, su cui sono in corso accertamenti balistici, 15 cartucce cal. 380, un motociclo marca Yamaha, risultato rubato a Cagliari nel mese di maggio dello scorso anno, su cui apposta la targa rubata ad altro motociclo un disturbatore di frequenza per cellulari, portatile e due telefoni cellulari.

Durante la serata, Sanna, assieme al proprio legale di fiducia, si è presentato dal P.M. di turno della Procura della Repubblica e si è consegnato ai carabinieri, ammettendo sostanzialmente la paternità dell’arma e dell’altro materiale sequestrato.

Il P.M. concordando con le risultanze investigative emerse e con il fermo di indiziato di delitto operato dai militari, ha disposto che l’uomo fosse riportato nel suo domicilio nell’attesa dell’udienza di convalida.

 

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com