Attività della Polizia di Stato della Questura di Nuoro: Controllo integrato del Territorio

Su disposizione del Questore di Nuoro, Pierluigi d’Angelo, nell’ultimo mese sono stati effettuati diversi servizi straordinari di Prevenzione e Controllo Integrato del Territorio che hanno interessato la città di Nuoro e diversi comuni della provincia tra cui: Orgosolo, Siniscola, Ottana e Gavoi.

Si tratta di un innovativo modello di Controllo del Territorio che prevede mirati servizi con lo scopo di implementare ulteriormente le condizioni di sicurezza intensificando i controlli già svolti in via ordinaria. 
Il progetto voluto dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza si pone come obiettivo quello di contrastare le sempre nuove emergenze criminali individuando obiettivi mirati secondo le esigenze delle diverse realtà territoriali.

L’attività di prevenzione ha coinvolto personale delle Volanti, del Reparto Prevenzione Crimine di Abbasanta, della Squadra Mobile, della Divisione Amministrativa della Questura e dei Commissariati, che hanno eseguito diversi posti di controllo con contestuale identificazione di persone e controlli nei locali pubblici e nei circoli privati finalizzati all’accertamento di illeciti amministrativi e disturbi alla quiete pubblica, anche sulla base delle segnalazioni provenienti dai cittadini.

Quindi sono stati istituiti 37 posti di controllo, le persone controllate, 275 di cui 68 pregiudicati, 105 le auto controllate, controllati 14 esercizi pubblici ed elevate sanzionate 10 persone di cui 5 ad esercizi pubblici.

I controlli verranno ripetuti durante tutto l’anno sia nel capoluogo che nei principali paesi di provincia.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com