vertenza Sardegna, Cappellacci: coinvolgimento consiglio regionale è necessità condivisa

“Condivido la necessità di coinvolgere massimamente il Consiglio Regionale”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione, Ugo Cappellacci, durante il vertice con i parlamentari sardi e i capigruppo del consiglio regionale in corso, oggi, a Roma.

“Non esiste – spiega il Presidente – un problema di differenti tavoli, aule o contesti. E’ bene che della questione sarda si parli in tutte le aule, nazionali, regionali e locali.  Vi è solo la necessità urgente – continua Cappellacci –  che la politica sia classe dirigente, seria, responsabile ed unita. La situazione attraversata dalla nostra Isola richiede una straordinaria coesione dell’Assemblea sarda, dei Parlamentari e dell’intera società. L’obiettivo che nobilita il dibattito – conclude il Governatore – è il bene comune della nostra terra. Sui temi in cui questo si articola, i cittadini sono sicuramente interessati alla sostanza delle risposte più che alla forma, rispetto alla quale comunque non vi è, e ne vi può essere, alcun problema”.

 

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com