Arrestati due ragazzi romeni per lesioni personali gravi

Due ragazzi, Aurel Paval, di 22 anni, e Sandel Paun, di 24, della Romani, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia del capoluogo del Nord Sardegna, per lesioni personali gravi. I due, durante una festa, per motivi ancora da chiarire hanno aggredito e picchiato selvaggiamente un loro connazionale.

I ragazzi, armati di bastoni e spranghe, avevano deciso di affrontare un gruppo di connazionali all’esterno della casa dove si svolgeva la festa. Poi, alla fine della violenta rissa, a terra è rimasto un giovane romeno rimasto ferito e in seguito soccorso e trasportato al pronto soccorso di Tempio, per poi andare nell’ospedale di Sassari. Al giovane gli sono state curate delle fratture al viso e all’arcata sopraccigliare sinistra.

 

 

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com